smaltimento toner e cartucce esauste

SERVIZIO smaltimento TONER e CARTUCCE

Questo tipo di rifiuti è trattato dalla legge italiana in maniera differente a seconda del produttore dello stesso.

Rifiuti Urbani: sono quelli prodotti dai privati e possono essere smaltiti con le stesse modalità con le quali oggi si conferisce il rifiuto domestico, tuttavia se ne auspica per ovvi motivi ambientali uno smaltimento che ne garantisca la possibilità di riciclo. 

Rifiuti Speciali: sono quelli prodotti dalle Aziende o titolari di singole Partite IVA. In questo caso il rifiuto deve essere smaltito obbligatoriamente tramite un canale differente che né consenta la completa tracciabilità.

Raccolta Cartucce da Utenti Privati
Il negozio Buffetti di Lanciano può accettare da parte dell’utente privato cartucce e toner esausti con l’obiettivo di avviarli al riciclo. L’ECOBOX AMBIENTA presente in negozio è a disposizione in tal senso. Non sono previsti rimborsi né viene rilasciata al cliente privato alcuna documentazione.

Raccolta Cartucce da titolari di Partita IVA
Il negozio non può ad alcun titolo accettare cartucce esauste da questi soggetti. I titolari di Partita IVA devono quindi obbligatoriamente conferire il materiale di consumo esausto, almeno una volta all’anno, ad operatori appositamente autorizzati ed in possesso delle certificazioni previste per legge. Il titolare di Partita Iva viene considerato a tutti gli effetti come il responsabile della produzione del rifiuto e, in quest’ottica, deve:
  • Verificare di aver conferito il rifiuto ad operatore in possesso delle autorizzazioni necessarie.
  • Compilare e conservare per almeno 5 anni il modulo F.I.R.
  • Conferire i rifiuti almeno una volta all’anno.
Le legge prevede sanzioni per i trasgressori

La soluzione Buffetti per titolari di Partita IVA
il servizio di smaltimento prevede un rapporto diretto fra il nostro cliente e AMBIENTA srl, azienda certificata F.I.R. che si occupa di fornire 1 o più Ecobox ed effettuarne il periodico ritiro. 
Il prezzo del contratto, che prevede la fornitura di 1 Ecobox (e 1 ritiro annuo), è fissato nella misura di € 75,00+Iva.
Il servizio si attiverà nel momento in cui il cliente avrà predisposto il pagamento come specificato nel contratto di adesione scaricabile e compilabile anche autonomamente.
Per qualsiasi chiarimento non esitate a contattarci, al tel. 0872 713848

file scaricabili:
> Modulo per adesione al servizio
compilare il modulo, effettuare il bonifico di € 91,50 per Ecobox IBAN indicato nel modulo, spedire fax al nr. 075 9975411
> Certificazione FIR rilasciata ad AMBIENTA srl